Il porno più vecchio del mondo? Risale a 4000 anni fa

La ricercatrice Jeannine Davis-Kimball, nell'esaminare la rappresentazione, ha concluso che siano stati gli Europei ad esportare il porno in Oriente.

di Simona Vitale 26 Febbraio 2013 9:32

Il primo porno della storia dell’umanità potrebbe risalire a circa 4000 anni fa. Sulla parete di una caverna in Cina alcuni ricercatori hanno individuato una rappresentazione di 100 caratteri, come un rito di fertilità, ma il quadro potrebbe anche mostrare un’orgia. La particolarità di questo che potremmo dunque definire un porno preistorico sta nella caratterizzazione attraverso simboli astratti che non è difficile riconoscere e che ben poco lasciano all’immaginazione.

La caverna si trova al confine con la Mongolia e la ricercatrice che vi si è addentrata, Jeannine Davis-Kimball, ha raccontato l’esperienza vissuta: “Le donne si riconoscono perché hanno il corpo a forma di triangolo mentre gli uomini hanno la testa calva e sono rappresentati da peni di grandi dimensioni. Le figure sono misteriose e nelle scene assumono posture di atti sessuali imminenti”.

La ricercatrice ha esaminato anche la lunghezza e la dimensione dei nasi delle figure rappresentate, asserendo che ricordano quelli europei. Ragion per la quale la sua opinione è che gli europei abbiano esportato il porno in Oriente.

Tags: cina
Commenti