Dichiarata morta, 87enne si risveglia alle pompe funebri

Il medico del Pronto Soccorso aveva accertato il decesso della donna, firmando il certificato di morte.

di Simona Vitale 8 giugno 2012 11:45

Sembrava morta, ma in realtà non lo era. In effetti  non deve essere stato un bel risveglio quello di una signora francese di 87 anni, di Parigi, che era stata dichiarata ormai deceduta da un medico. Attualmente si trova ricoverata in ospedale. La donna aveva accusato un malore intorno alle 20:00 di ieri sera. Il medico del  Pronto Soccorso, chiamato dai familiari della donna che si erano accorti che la loro congiunta non stava bene, non ha potuto fare altro che constatare il decesso, consegnando alla famiglia un certificato di morte avvenuta con tanto di firma.

Il corpo dell’anziana donna dopo un po’ è stato trasferito al servizio pompe funebri, dove gli impiegati, fortunatamente, si sono accorti che si muoveva ed era ancora in vita. La donna è stata poi ricoverata in ospedale, dove è stata ricoverata.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti