Denuncia i pasti scadenti della scuola sul blog, boom di accessi

Nel suo blog una bimba scozzese di 9 anni ha pubblicato le foto degli scarni pasti scolastici, in pochi giorni ha ricevuto più di 100 mila visite.

di Enzo Mauri 11 Maggio 2012 13:49

Si chiama Martha Payne ed è una bimba scozzese di 9 anni, in queste ore sta godendo del gradevole quanto inaspettato successo sul web grazie al suo blog NeveSeconds dove ha pubblicato le foto dei pasti che la sua scuola gli fornisce ogni giorno definiti “miseri”: “Sono una bambina che sta crescendo, devo restare concentrata tutto il pomeriggio e non posso farlo avendo mangiato una crocchetta. Chi pensa di riuscirci?”.

Insomma avrà solo 9 anni ma la bimba dimostra d’avere già le idee piuttosto chiare. Grazie alla denuncia sul web un primo obbiettivo lo ha già raggiunto: ben 100 mila visite in pochi giorni sul suo blog. Lei intanto si dice molto soddisfatta del riscontro che ha avuto, sebbene si dichiari ancora “nervosa all’idea di tornare a scuola”. Il successo dei suoi post è tale da essere rimbalzati anche su Twitter e chissà che la protesta non sortisca l’effetto desiderato. La mensa scolastica varierà lo scadente menù?

Tags: bimba
Commenti