Pippo Franco, Montesano e Boldi un tris di bufere

Massimo Boldi risponde al collega Montesano sulle dichiarazioni anti-vaccino

di Maria Barison 13 Novembre 2021 23:38

Nelle ultim settimane alcuni volti noti del cinema e della tv passata, ma anche odierna, sono tornati alla ribalta delle cronache per argomenti molto scottanti. I protagonisti di questi numerosi dibattiti sono Pippo Franco, Enrico Montesano e Massimo Boldi. Ma cosa accomuna questi tre personaggi dello spettacolo italiano? Il coronavirus e quello che ne consegue.

Per parlarvi della vicenda partiamo da Pippo Franco, agli onor di cronaca per essere stato pizzicato con un green pass falso. Nonostante la foto che lo ritrae in procinto di vaccinarsi, a quanto pare è venuto fuori che quello stesso dottore ha rilasciato diversi pass falsi tra cui il suo. Certo anche che Pippo Franco sui social ha sempre espresso perplessità sui vaccini ed anche sulla stessa foto aveva lasciato intendere che seppur si fosse sottoposto a tale misura, non era sicuro di quello che stesse facendo. Si è fregiato dunque di due cose abbastanza gravi che ne hanno sicuramente danneggiato l’immagine al pubblico. Pippo Franco è rinomato per la sua comicità, per il talento artistico e per gli spettacoli televisivi che in passato hanno portato al successo il cabarét televisivo, ma come ogni personaggio pubblico i passi falsi potrebbero costare la carriera. Non diciamo che gli mancano i sostenitori, ma quelli più asseriti ne sono comunque rimasti delusi. Da un personaggio come Pippo tutto ci si aspettava fuorché questo.

Enrico Montesano e Massimo Boldi invece sono accomunati perché la vicenda li coinvolge entrambi. Come Pippo Franco, anche Montesano si è mostrato scettico contro i vaccini. Anche se Enrico si è infervorato maggiormente ed ha usato sicuramente toni meno pacati del collega Franco, oltre ad aver espresso fin da subito la contrarietà sia al vaccino che al green pass. Inoltre Montesano a quanto pare non si è nemmeno sottoposta a foto durante vaccinazione, quindi pur rifiutando l’etichetta di “noVax” il comportamento è quello dei medesimi. Massimo Boldi è però intervenuto in merito esprimendo la sua opinione in merito, con una dichiarazione ai limiti se non oltre del dissing verso il collega Montesano:

Un mese fa ho preso il Covid ma grazie al fatto che sono vaccinato non me ne sono nemmeno accorto. Quindi dico: vaccinatevi. Non date retta al mio collega Montesano. Anche perché secondo me sta girando un film, i suoi proclami no vax sono una commedia

Se volete seguirli meglio vi basta cercare i suoi social e magari aspettarvi una controrisposta di Montesano, che probabilmente vista la sua posizione non farà di certo mancare.

FONTE

Commenti