Meteoriti: esplode un corpo celeste atterrato a Cuba

L'episodio avrebbe avuto luogo una 30ina di ore prima dell'esplosione del meteorite che ha provocato in Russia più di 1000 feriti.

di Simona Vitale 15 febbraio 2013 17:17

Un corpo celeste è esploso a Rodas, comune della provincia di Cienfuegos, nella regione centrale di Cuba. Alcune persone hanno dichiarato aver visto un oggetto che cadeva dal cielo e che sarebbe esploso facendo tremare le case. L’episodio, ha avuto luogo intorno alle 20:00 ora locale (le 2.00 del mattino in Italia) di mercoledì sera, dunque prima dello sciame di meteoriti che ha investito la Russia provocando il ferimento di più di 1000 persone.

Uno dei testimoni ha raccontato: “Ho visto una luce che si muoveva nel cielo fino a trasformarsi in una fiamma molto grande, più grande del sole, e tre o quattro minuti dopo abbiamo sentito un’esplosione”. Marcos Rodriguez, presentato come un esperto e residente nella regione ha detto: “Tutto sembra indicare che si è trattato di un bolide, cioè un frammento di pietra e metalli che entra a gran velocità nell’atmosfera terrestre“. Gli esperti sono ora alla ricerca di evantuali frammenti di minerali caduti dal cielo.

Oltre 500 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti