Berlusconi incontra Napolitano: “Non mi dimetterò mai”

di Gianni Monaco 22 Settembre 2011 10:01

Dimissioni di Silvio Berlusconi? Ieri le hanno chieste persino i quotidiani della borghesia milanese, Il Sole 24 Ore e il Corriere della Sera. Però per Berlusconi non se ne parla proprio. Ieri il capo del governo è stato ricevuto dal presidente della repubblica Giorgio Napolitano. I due hanno parlato della crisi economica e finanziaria che attanaglia il paese, alla luce anche della sfiducia dei mercati azionari e delle agenzie di rating, che hanno declassato il nostro debito. Si è discusso anche della situazione politica in parlamento.

Berlusconi, stando a quanto trapelato ieri sera, ha garantito al capo dello Stato di avere i numeri per governare e che non pensa minimamente a dimettersi. Il premier, assediato dalle inchieste giudiziarie, dagli scandali a sfondo sessuale e dalla crisi dell’esecutivo, ritiene di potere stare ancora al timone. D’altronde, il Pdl è compatto nel sostenerlo. E Umberto Bossi abbaia (a fatica), ma non morde: ormai si sa. Al di là delle parole, la Lega Nord ha dimostrato fedeltà assoluta al primo ministro e sarà così fino al termina della legislatura, nel 2013. Poi si vedrà.

Commenti