La NASA simula il “pasto” di un buco nero (VIDEO)

Realizzata in collaborazione con diversi ricercatori universitari, la simulazione descrive il comportamento dei gas inghiottiti dai buchi neri.

di Simona Vitale 15 giugno 2013 13:26

Grazie alla sua immensa forza gravitazionale, un buco nero è in grado di piegare anche la luce. Uno studio condotto dalla Nasa, insieme  ai ricercatori della Johns Hopkins University e del Rochester Institute of Technology, ha permesso di realizzare una simulazione in grado di descrivere come si comportano i gas inghiottiti dai buchi neri e le emissioni di energia sotto forma di raggi X.

Nel video che vi proponiamo di seguito i gas ruotano vicino al centro ad una velocità simile a quella della luce. Le temperature sono altissime, superando i 10 milioni di gradi.

La NASA simula il “pasto” di un buco nero (VIDEO)

7 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti