YouTube avrà 100 canali video con contenuti originali

Youtube è da sempre il re indiscusso della condivisione online di materiale video in tutto il web ed ora Google annuncia che il servizio verrà implementato per un servizio con contenuti originali da ben 100 canali.

di Vincenzo Avagnale 30 ottobre 2011 10:02

YouTube è un sito che consente la condivisione video ed è nato nel 2005 da Chad Hurley (amministratore delegato), Steve Chen (direttore tecnico) e Jawed Karim (consigliere). il sito ne ha fatta di strada da quel lontano Aprile di 6 anni fa, quando Jawed Karim creò il primo account e caricò il primo video “Me at the Zoo” che mostrava la gabbia degli elefanti nello zoo di San Diego.

Da allora centinaia di milioni di filmati sono stati messi in rete tramite YouTube e la maggior parte dei giovani neanche sanno immaginare internet senza questo sito su cui caricare, scaricare e guardare qualsiasi cosa passi loro per la testa. L’azienda con sede a San Bruno, in California, utilizza Adobe Flash Video per visualizzare una vasta gamma di contenuti video, una delle cose che ha garantito la qualità di un servizio apparentemente intramontabile.

Ad oggi YouTube è il terzo sito, dopo Google e Facebook, più visitato al mondo e non ci sono solo video di utenti individuali, ma anche di grandi network come CBS, BBC e VEVO, come anche altre organizzazioni che offrono parte del loro materiale tramite il sito come parte di un programma di partnership di YouTube.

Adesso annuncia che presto la piattaforma metterà a disposizione 100 canali in cui verranno proposti contenuti originali prodotti esclusivamente per YouTube, con la partecipazione di numerosi personaggi famosi americani ed internazionali. L’annuncio viene dal solito Wall Street Journal, che sostiene la mossa dell’azienda a targa Google, che ha chiamato in campo molto celebrità come la cantante Madonna, il rapper Jay-Z, l’attore Ashton Kutcher e perfino l’ex stella dell’Nba Shaquille O’Neal.

La maggior parte di questi 100 canali sarà lanciato già da quest’anno e per fare ciò Google ha siglato accordi di partenership con decine di società dei media e di Hollywood per ben 25 ore al giorni di programmazione originale targata YouTube. Secondo alcune indiscrezioni Madonna gestirebbe un canale legato alla danza, mentre Jay-Z potrebbe muoversi verso contenuti legati al suo Life+Time.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: google · youtube
Commenti