USA 2012, il discorso di Obama (VIDEO)

Dal suo quartier generale di Chicago, il Presidente USA ha ringraziato tutti coloro che lo hanno sempre sostenuto e creduto nel suo operato.

di Simona Vitale 7 novembre 2012 9:48

Dopo aver ringraziato i milioni di cittadini statunitensi che hanno reso possibile la sua rielezione come Presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama si è rivolto a coloro che lo hanno sempre appoggiato e sostenuto durante la sua campagna elettorale scrivendo un messaggio sul suo sito:

Vi siete organizzati quartiere per quartiere. Quando le cose non erano facili, avete dato nuova spinta. Dedicherò il resto della mia presidenza a rendere omaggio al vostro sostegno, e facendo ciò che posso per finire ciò che abbiamo iniziato. Resta molto lavoro da fare, ma per il momento, Grazie. Barack.

Folla in festa a Chicago, a Washington davanti alla Casa Bianca e a Times Square a New York. Quando le emittenti hanno dato la notizia della vittoria di Obama, migliaia di persone hanno iniziato a festeggiare al grido di “Yes we can”. I sostenitori di Obama hanno festeggiato anche a Boston, dove Mitt Romney avrebbe voluto tenere il suo discorso in caso di vittoria.

Dal palco di Chicago, Obama ha voluto dare un chiaro messaggio di ottimismo, di speranza e di fiducia nella forza e nella grandezza dell’America. Queste le parole del Presidente appena rieletto:

Grazie per aver creduto in me. Grazie per il lavoro incredibile lavoro che avete fatto. Grazie al miglior team elettorale della storia. Grazie al miglior vicepresidente che si possa immaginare e a mia moglie. Non ti ho mai amata così tanto e sono contento che la Nazione si sia innamorata di te….Non sono mai stato così pieno di speranza per il futuro. L’economia si sta riprendendo, le guerre stanno finendo. E voi avete votato per avere azioni, non giochi politici…Vogliamo che i nostri figli crescano in un Paese libero dal debito, dal riscaldamento globale e dal terrorismo….Questa notte, in questa elezione, voi gli americani ci avete ricordato che anche se la strada può essere difficile, il viaggio può essere lungo, ci siamo alzati, abbiamo combattuto per recuperare la via di uscita e sappiamo nei nostri cuori che per gli Stati Uniti d’America il meglio deve venire. 

USA 2012, il discorso di Obama (VIDEO)

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti