Tragedia all’università di Tor Vergata, studente muore precipitando dal balcone del campus

Uno studente di 30 anni di Trani è morto cadendo dal quarto piano del suo alloggio universitario nel campus di Tor Vergata a Roma. Probabilmente il giovane è scivolato nel tentativo di recuperare un oggetto.

di Simona Vitale 1 marzo 2012 10:45
Studente muore a Tor Vergata

Un ragazzo di 30 anni, Antonio Losito, nativo di Trani ma residente ad Andria, è morto cadendo dal quarto piano di una delle palazzine del campus universitario di Tor Vergata a Roma, in via Passo Lombardo, nel pomeriggio di ieri. Il giovane, che frequentava all’unversità un dottorato di ricerca, era stato immediatamente ricoverato in ospedale in prognosi riservata, sebbene, almeno inizialmente, non si temeva per la sua vita.

Secondo le prime ricostruzioni fornite dalle forze dell’ordine, sembra che Antonio sia accidentalmente caduto nel tentativo di recuperare un oggetto, probabilmente un pettine, mentre si trovava sul balcone del proprio alloggio universitario. A chiamare i soccorsi è stato il responsabile del campus, ma putroppo lo studente non ce l’ha fatta. Nel frattempo continuano gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine.

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti