Leonardo.it
IsayBlog

Terremoto a Roma, epicentro vicino ai Castelli Romani

Il sisma è stato avvertito principalmente nelle zone di Grottaferrata e Frascati.

di Simona Vitale 9 luglio 2012 17:31
Roma

Non sembra voler dare segni di tregua lo sciame sismico che ormai da settimane imperversa sull’Italia. Stavolta il terremoto ha colpito la Capitale, Roma. Una forte scossa è stata avvertita intorno alle 17:10 con epicentro, a quanto sembra, presso i Castelli Romani.

Il sisma, durato una decina di secondi, ha magnitudo 3,5 della scala Richter ed è avvenuto ad una profondità di circa 10 km. La gente, in preda alla paura, soprattutto causata dai violenti terremoti che hanno investito rovinosamente l‘Emilia Romagna causando decine di morti, si è riversata in strada.

Il sisma è stato principalmente avvertito nelle zone di Frascati e Grottaferrata. Anche su Twitter il popolo del web si è già mobilitato per dare notizia della scossa, a quanto pare avvertita da un elevato numero di utenti.

Secondo quanto riferito dalla Protezione Civile per il momento non risultano essere stati segnalati danni a cose o persone.

Seguono aggiornamenti.

Oltre 400 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: roma · terremoto
Commenti