Swat di Los Angeles perdono un’arsenale

Non succede solo nei film che un'accademia di formazione delle forze dell'ordine sia in forte imbarazzo a causa di gaffe clamorose, questa però potrebbe essere anche molto pericolosa.

di Vincenzo Avagnale 19 ottobre 2011 10:43

Non è una puntata del celebre film “Scuola di polizia” in cui gli sgangherati poliziotti combinano quasi più guai di quanti non ne risolvano, ma la cruda realtà in cui un’armeria di un centro d’addestramento della Swat di Los Angeles svuotata senza che nessuno se ne accorgesse.

I funzionari della polizia hanno perquisito lunedì l’intera struttura adibita alla formazione delle temibili squadre Swat, gli incursori della polizia americana, per ritrovare un grosso quantitativo di fucili mitragliatori e pistole automatiche che mancano all’appello. Le armi sono sparite apparentemente nel nulla ed i responsabili dell’armeria adesso rischiano grossi guai, anche se non è ancora chiaro se sia stata una colpa di negligenza o di corruzione.

Mancano oltre 30 Heckler&Koch, più di 10 MP5, 12 fucili mitragliatori di vario tipo ed almeno 20 pistole M1911. Un’arsenale in piena regola, che pur sparando a salve, potrebbe essere riconvertito da mani esperte per l’uso originale. Il portavoce della polizia ha rassicurato: “ci vorrà del tempo per riconvertire le armi per essere nuovamente mortali, nel frattempo le ritroveremo, è per noi un grande imbarazzo perdere delle nostre proprietà e vi assicuriamo che non abbiamo preso la cosa alla leggera”.

Meno male che non l’hanno presa alla leggera! Il problema è che non si è certi di quanto tempo sia passato dal momento in cui le armi sono sparite, quindi come si può essere certi che tutta quella potenza di fuoco sia ancora a salve?

Per ora la polizia di Los Angeles ha proceduto a tre arresti e Karen Rayner, portavoce delle polizia, ha assicurato che questi fermi si stanno rivelando preziosi per rintracciare i ladri ed il loro bottino. Andrew Smith, capo della polizia della città, ha assicurato che l’imbarazzo per questa vicenda coinvolge tutti i livelli delle forze dell’ordine della città: “capita di tanto in tanto la perdita di una macchina o di qualche caricatore, ma mai di una simile potenza di fuoco, faremo del nostro meglio per evitare che finiscano nelle strade.”

15 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: polizia
Commenti