Svizzera, il miglior paese 2017 dove vivere

Educazione, alto standard della qualità di vita e democrazia rendono le Svizzera il paese migliore al mondo dove vivere. Il sondaggio USA.

di fabiana 9 marzo 2017 9:00
svizzera , classifica

È la Svizzera il paese in cui si vive meglio secondo la classifica 2017 emersa dal sondaggio annuale pubblicato da US News&World Report realizzato con la collaborazione della Y&R Consulting Bav all’Università della Pennsylvania. 

Insomma la Svizzera si guadagna il primo posto come miglior paese dove vivere anche grazie al fatto di essere non solo un paradiso fiscale, ma per il fatto di fornire un’educazione impeccabile, un altissimo standard di qualità della vita, una democrazia inattaccabile. E se ci sono solo montagne e non c’è il mare, pazienza.   Quello che offre la Svizzera non è alla portata di tutti e resta un sogno per molti. D’altra parte il segreto fiscale sarà abolito solo nel 2018 secondo gli accordi internazionali.

Secondo posto per il Canada, terzo posto per la Gran Bretagna nonostante l’effetto Brexit. La Germania perde il primato scivolando al quarto posto (colpa dell’attuale tensione politica nello scenario internazionale), il quinto posto viene conquistato dal lontano Giappone mentre fa riflettere che gli USA siano scivolati al settimo posto e non facciano più tanta gola a nessuno come nazione dove trasferirsi. Tutta colpa dell’arrivo di Trump che sta mettendo a dura prova la democrazia, ma anche minando la sanità. La Svezia resta invece in assoluto il paese più amato dalle donne e quella migliore per crescere figli.

Il sondaggio è stato condotto dopo le elezioni presidenziali degli USA che hanno visto la vittoria di Trump ed è stato effettuato su oltre 21mila persone che fanno parte della piccola e media borghesia, ma anche dirigenti.

photo credits| thinkstock

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti