Super Bowl 2017, quinta vittoria storica per i New England Patriots

Quinto titolo per i Patriots che battono gli Atlanta Falcon 34-28 nella prima finale ai supplementari.

di fabiana 6 febbraio 2017 12:09
superbowl

I New England Patriots battono gli Atlanta Falcon 34-28 nella finale del Super Bowl ed entrano nella leggenda.

L’evento più importante dello sport americano che tiene incollati davanti alla televisione milioni di spettatori, finisce per la prima volta ai supplementari regalando la quinta vittoria ai Patriots e la quinta vittoria al quarterback Tom Brady che festeggia con la moglie (la top Gisele Bundchen). 

E dire che la finale 2017, giocata a Houston, in Texas, era cominciata male per i Patriots che hanno dovuto rincorrere gli avversari dopo essere andati subito sotto con il punteggio (28 a 3).

Ma la rimonta è stata rapida e spettacolare: il 28 pari raggiunto al limite del match  ha portato le squadre ai supplementari con la vittoria finale  dei Patriots. Una vittoria pronosticata anche dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump poche ore prima e che è stata festeggiata senza troppe implicazioni politiche (vedi il Mueslin ban dei giorni scorsi, il bando imposto dal presidente all’immigrazione e i viaggi da sette paesi a maggioranza musulmani).

TRUMP LICENZIA IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

E se la festa è esplosa immediatamente lasciando prevalere soprattutto lo sport e poco la politica, a catalizzare l’attenzione degli americani sono è stato l’attesissimo half ftime show, il concerto di metà partita di 15 minuti affidato quest’anno a Lady Gaga che non ha rinunciato a un taglio politico della sua esibizione (ha sempre sostenuto la Clinton durante la campagna elettorale). La cantante ha eseguito, tra gli altri, alcuni suoi celebri pezzi, come Poker Face, Telephone, Bad Romance, Paparazzi, ma anche This Land Is Your Land di Woody Guthrie.

photo credits| instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti