Leonardo.it
IsayBlog

Stephanie Decker torna a casa: perse le gambe per salvare i figli

Un potente tornado ha spazzato via la sua casa in Indiana, ma lei è riuscita tempestivamente a salvare la vita ai suoi figli, sebbene a discapito delle sue gambe che sono state entrambe amputate.

di Simona Vitale 21 marzo 2012 17:27
Tornado distrugge casa in Indiana

Stephanie Decker, di 36 anni, madre dell’Indiana (USA) che ha usato il proprio corpo per proteggere i suoi due figli da un tornado dice di essere grata per tutto il supporto che ha ricevuto la sua famiglia ed è pronta a ricostruire la sua vita. “Mi sento in buona salute. Mi sento forte. Sono pronta ad affrontare la riabilitazione “, ha riferito Stephanie venerdì, dopo aver lasciato l’ospedale in Kentucky dove ha trascorso le ultime due settimane. “Mi sento davvero, davvero, davvero bene”. Decker ha perso entrambe le gambe durante un terribile tornado che ha investito il Midwest all’inizio di questo mese che ha incluso 140 twisters segnalati, 76 atterraggi del tornado confermati e 39 decessi. Quando uno dei tornado si avvicinò alla casa della famiglia di Stephanie Decker a Henryville, Indiana, lo scorso 2 marzo, poteva sentire risucchiare la sua casa nel suo vortice, ha detto la donna a ABC News. Al fine di salvare i suoi due figli, Dominic di 8 anni e Reese di 5, Stephanie ha gettato il suo corpo su di loro.

La caduta di detriti, di alcuni blocchi frigo e di un tavolo le ha schiacciato le gambe che hanno poi dovuto essere entrambe amputate.
“Sapevo che la mia gamba era appena attaccata o era stato recisa. Non sapevo quale, ma sapevo che era un male. Se non avessi ottenuto aiuto presto, sarei morta dissanguata” ha riferito la donna ad ABC News in un’intervista dal suo letto d’ospedale a Louisville, in Kentucky, tre giorni dopo che il tornado ha colpito la sua vita. “Non me lo sarei mai aspettato”, ha detto. “Non ho mai, mai pensato che la mia casa sarebbe stata spazzato via”.
Dopo due settimane in ospedale, e notevole attenzione da parte dei media, Stephanie è stata dimessa dalla University of Louisville Hospital venerdì scorso. “Il supporto è stato incredibile”, ha detto Stephanie ai giornalisti radunati all’esterno dell’ospedale. Stephanie proseguirà  il suo recupero in un centro di riabilitazione. I medici dicono che dovrebbe essere in grado di camminare di nuovo dopo essere stata munita di protesi.

Stephanie Decker torna a casa: perse le gambe per salvare i figli

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: donna · usa
Commenti