SPQR sulle maglie della Roma, la Lazio vuole chiarezza

La società chiede chiarezza alla Raggi per la sigla sulle maglie della squadra di Pallotta.

di fabiana 2 maggio 2017 21:00
spqr roma, derby

È bufera sul derby Lazio-Roma che si è concluso con un amaro 3-1 per la squadra allenata da Simone Inzaghi. E mentre il romanista Kevin Strootman è stato squalificato per due giornate dal giudice sportivo di Serie A per simulazione e assegnazione del rigore, i laziali, non paghi del risultato (con doppietta di Keita) chiedono chiarimenti sulla sigla SPQR apparsa sulla maglia dei calciatori della Roma indossata proprio in occasione del derby. 

Ad annunciare l’interrogazione alla sindaca Virginia Raggi era stato un tweet dal capogruppo della lista Marchini in Campidoglio Alessandro Onorato. 

Diritti di #Spqr sono della città di Roma e la @OfficialASRoma non può utilizzarlo per far credere all’estero che a Roma ci sia solo una squadra. Perché la @OfficialASRoma aveva sulla maglia #Spqr? Chi li ha autorizzati? Presenterò un’interrogazione a @virginiaraggi #RomaLazio. 

A distanza di qualche ora è anche arrivato anche il commento del responsabile della comunicazione della Lazio Arturo Diaconale che chiede chiarezza perché non è possibile che solo una squadra possa fregiarsi della sigla SPQR. 

Non so se l’utilizzo sia stato autorizzato dal Comune e sia consentito a tutti. Sono curioso di sapere se c’è stata autorizzazione e se per caso si è voluta dare l’impressione di un’identificazione tra squadra e città è sbagliato: la città si identifica con tutte e due le squadre, soprattutto con quella più antica che ha portato il calcio a Roma”.

È stato il commento di Diaconale su ‘Lazio Style Radio’: il club chiede che sia fatta chiarezza quindi che “sia chiarita questa posizione dall’autorità comunale

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: derby · lazio · roma · spqr
Commenti