Spagna, vince destra ultraconservatrice e due gay si baciano in diretta tv: il video

Gli omosessuali tempo che il Partito Popolare possa cancellare le tante riforme approvate dal governo di Luis Zapatero. Il filmato spopola sul web dove ha già avuto 36mila visite.

di Gianni Monaco 22 novembre 2011 20:54

Madrid – Ieri la Spagna è andata al voto per scegliere il nuovo parlamento e il nuovo presidente del consiglio, il successore di Luis Zapatero. E’ andata come ampiamente prevedibile, nonostante gli indignados consigliassero di votare i partiti minori o addirittura di mettere una fetta di prosciutto in mezzo alle schede. Ha vinto il Partito Popolare, che proponeva Mariano Rajoy. Battuti, nettamente, i socialisti. E ora in Spagna ci si interroga su che fine faranno le riforme fatte dal governo Zapatero. Verrà ad esempio eliminato il diritto dei gay a sposarsi? La comunità omosessuale teme che la destra ultraconservatrice andrà in questa direzione, visto anche che è votata soprattutto dai cattolici.

Così, ieri, c’è stata una piccola vendetta. Durante il collegamento in diretta della tv araba Al Jaazera, due uomini si sono baciati per diversi secondi. Erano a pochi centimetri dal giornalista, che probabilmente non si è accorto di nulla. Il video dei due ragazzi che si baciano sta facendo rapidamente il giro del web. Su Youtube ha già avuto 36mila visite. Nell’era dei mass media la protesta avviene anche così.

Spagna, vince destra ultraconservatrice e due gay si baciano in diretta tv: il video

11 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: bacio · gay · spagna
Commenti