Confermato lo sciopero per il 12 e 13 dicembre dei benzinai

L'agitazione è prevista dopo il fallimento della trattativa dei sindacati di categoria con il ministero dello Sviluppo Economico.

di Simona Vitale 10 dicembre 2012 15:54

La trattativa è saltata e dunque lo sciopero dei benzinai è confermato. Due saranno i giorni di stop a partire dalle 19:00 di domani sera, per ciò che concerne la rete ordinaria. Per quanto riguarda, invece, la rete autostradale, il servizio sarà sospeso dalle ore 22 dell’11 dicembre alle ore 22 del 13, secondo quanto confermato dai sindacati di categoria Fegica Cisl, Faib, Confesercenti e Figisc-Anisa Confcommercio dopo l’incontro con il ministero dello Sviluppo Economico.

Fonti sindacali che hanno partecipato all’incontro riferiscono che:

I petrolieri hanno chiuso ogni spazio di trattativa e il governo non è riuscito a trovare una via d’uscita per scongiurare lo sciopero. I gestori di Faib-Confesercenti, Fegica-Cisl e Figisc/Anisa confcommercio chiedevano al governo di fare in modo che i petrolieri rispettassero le norme esistenti e in particolare quelle previste dal decreto Cresci-Italia. 

89 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti