Safer Internet Day, i consigli per la sicurezza di Google

I consigli per la sicurezza in rete di Google nella giornata mondiale dedicata al Safer Internet Day.

di fabiana 7 febbraio 2017 11:30
safer internet day

Istituito nel 2004 dall’Unione Europea, si celebra oggi, 7 febbraio, il  Safer Internet Day, il giorno dedicato alla sicurezza in rete. E con l’occasione Google lancia una serie di suggerimenti per poter navigare in sicurezza. A cominciare dall’uso corretto delle password.

I dati parlano chiaro: secondo una ricerca commissionata a YouGov, il 55% dei ‘millennials’ italiani ha utilizzato la stessa password per più di uno o per la maggior parte dei propri account. 

Il 19% ha usato addirittura la prevedibile parola “password” o una serie di numeri in sequenza come password di accesso rendendo ancora più vulnerabili i nostri dati.

La sensibilizzazione sulla sicurezza online è un momento importante che consente di mantenere sempre un comportamento sicuro online e imparare a tenere al sicuro i propri dati le password  per evitare i crimini informatici.

Il consiglio di Google è di cominciare a utilizzare una password diversa per ciascun account, per l’email o l’online banking e di creare una password lunga che sia più difficile da indovinare.

E per navigare in sicurezza con Gmail c’è SafeBrowsing un avviso che suggerisce di non visitare un sito dato che potrebbe contenere qualcosa di pericoloso con un malware o truffe che usano il phishing.

Appanalyzer è stata invece creata per individuare app pericolose su Google Play o sul web e informa gli utenti prima di installarle sul proprio smartphone.

Anche Libero, con Libero Mail e i suoi oltre 8 milioni di account attivi, conferma il suo impegno il linea con il Safer Internet Day rilanciando i suoi standard di sicurezza della posta elettronica che sono in linea con i migliori a livello mondiale. Tra gli strumenti, Password sicura, per proteggere il proprio account con un codice di verifica inviato all’utente via SMS se si accede da un dispositivo diverso e Cloudmark per fermare il traffico di spam  prima che arrivi al destinatario.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti