Ricky Martin riesce a vendere la villa milionaria dopo cinque anni

La villa, di 850 metri quadri, è stata ceduta a 10.600.000 dollari, dopo una quotazione iniziale arrivata a 19 milioni e mezzo.

di Enzo Mauri 25 aprile 2012 11:55

Ricky Martin alla fine è riuscito in quella che ormai si era trasformata in un’autentica impresa: vendere la sua faraonica villa. Il cantante portoricano l’aveva acquistata a Miami Beach nel maggio 2005, poi l’aveva messa in vendita nell’estate 2007 a 16.900.000 dollari, portati poi a 19 milioni e mezzo di dollari. La crisi economica e le dimensioni spropositate avevano fatto fuggire ogni potenziale acquirente. Ora dopo cinque anni la villa è stata finalmente ceduta al prezzo di 10.600.000 dollari.

Costruita nel 2004 con vista sulla baia di Miami, il complesso si estende su una superficie di 850 metri quadrati, è composto da sette camere da letto, otto stanze da bagno e due bagni di servizio. I pavimenti sono realizzati in legno e pietra, fra le decorazioni vi sono colonne scavate direttamente nella roccia, caminetti nelle stanze principali e finestre ad arco. Attualmente Martin vive con la famiglia a New York ed è impegnato nelle repliche del musical Evita in cui interpreta la parte di Che Guevara.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: vendita · villa
Commenti