Progetti solidali, al via gli incentivi a Roma

I progetti solidali potranno essere presentanti entro il 22 giugno.

di fabiana 25 maggio 2017 9:00
incentivi, progetti solidali

Al via i fondi per progetti di solidarietà nella Regione Lazio che crea un fondo di 700mila euro con l’obiettivo di finanziare le organizzazioni di volontariato che siano attive in ambito provinciale e favorire l’avvio di progetti di pubblica utilità.

Vediamo nel dettaglio i requisiti per partecipare al bandi. Per partecipare al bando proposto è necessario essere  un’organizzazione iscritta nel registro regionale da almeno sei mesi che abbiano sede operativa a Roma

Tutti i progetti avranno la possibilità di poter ottenere un finanziamento annuale che sarà di importo variabile compreso fra i 12mila e 26mila euro. 

Gli incentivi prevedono quattro diverse tipologie di intervento dei progetti:
– volontariato municipale, vale a dire attività intergenerazionali dai minorenni agli anziani a rafforzamento dei servizi sociali territoriali;

– tutori volontari, per il rafforzamento delle azioni di tutela dei minori con disagio e dei minori stranieri non accompagnati;

volontariato solidale, progetto di supporto delle iniziative di volontariato a favore delle comunità e dei quartieri di Roma;

volontariato per i senza dimora, attraverso attività di ascolto, mediazione culturale e domiciliazione postale.
Tutte le Organizzazioni di Volontariato interessate dovranno inviare le loro proposte progettuali entro e non oltre le ore 12 del 22 giugno 2017. Per tutti i dettagli è possibile consultare la pagina dedicata.

Il bando si rivolge alle organizzazioni di volontariato a sostegno dei progetti di pubblica utilità per l’accoglienza di persone con bisogni speciali a Roma e si inserisce nell’ambito della prosecuzione delle iniziative regionali per il Giubileo della Misericordia dello scorso anno favorendo il percorso di accoglienza.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti