Leonardo.it
IsayBlog

Pesa 330 chili: è la donna più grassa del mondo

Vuole diventare la donna più pesante del mondo, raggiungendo una tonnellata di peso. Una missione alla quale Susanne Eman non vuole rinunciare, nonostante i gravi pericoli di salute ai quali potrebbe andare incontro.

di Daniela Caruso 18 novembre 2011 16:47
susanne eman

Susanne Eman è la donna più grassa del mondo ed è contenta di questa sua condizione fisica. La donna, infatti, sta facendo davvero di tutto per diventare la donna più cicciona di tutti i tempi. Per questo motivo, la morbida signora mangia ogni giorno cibi che le fanno acquisire ben 20 mila calorie: il tutto per raggiungere il portentoso peso di 730 chilogrammi. Grazie all’obiettivo che si è posta (che le potrebbe costare la salute, se non la vita procedendo di questo passo) ha superato Donna Simpson, quarantatreenne del New Jersey, che pesa “solo”, si fa per dire, 317 chili. Susanne spera di raggiunngere il suo ‘peso ideale’ entro la fine dell’anno.

L’obiettivo di questa donna, madre single di due bambini, sta creando non poco scalpore in Arizona, ma anche nel Web, in quanto la sua scelta è controcorrente rispetto gli standard di bellezza che vigono in questi ultimi anni e che vedono il corpo della donna diventare sempre più smilzo e androgino. Lei, però, non si fa scoraggiare, dichiarando che le “piacerebbe sapere se è umanamente possibile raggiungere una tonnellata“. La risposta è sì: infatti, un uomo che detiene il record attualmente pesa ben 730 kg. La voglia di ingrassare a dismisura cozza, però, con l’abilità di svolgere al meglio le consuete mansioni quotidiani che una donna con figli è chiamata a compiere. Susanne, infatti, al supermercato ci va con uno scooter motorizzato, con il quale si fa strada tra i corridoi dei surgelati e dei prodotti per la casa.

Susanne ha dichiarato di sentirsi molto sexy ed è convinta, che pur aumentando di peso, resterà in buona salute. La bizzarra missione della donna è iniziata in un periodo in cui non riusciva a smettere di prender peso in modo naturale. Una battaglia che si è trasformata in rivincita, almeno per Susanne: invece della dieta, la donna, infatti, ha preferito continuare ad ingrassare. Il grasso, come lei stesso ha tenuto a precisare, l’ha resa più attraente agli occhi degli uomini, cosa che, naturalmente, le faceva molto piacere. Per tenere sotto controllo la sua salute e il suo peso, Susanne si sottopone a controlli periodici sulla pressione sanguigna, facendo anche dei semplici esercizi fisici di stretching: “I miei muscoli devono mantenere il mio peso, quindi devo essere forte”. La donna, infine, ha dichiarato che se si dovesse ammalare gravemente ha già chiesto alla sorella di occuparsi dei suoi bambini. Per il dottor Patrick Flite, Susanne sta giocando ad una vera e propria roulette russa, in quanto tale esperimento, che l’ha condotta ad un’obesità patologica, potrebbe realmente ucciderla.

Oltre 2600 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti