Pensava di avere un tumore, partorisce una bambina

Recatasi al Pronto Soccorso dell'ospedale Moscati di Avellino, una giovane donna ha scoperto di essere incinta al nono mese di gravidanza.

di Simona Vitale 9 febbraio 2013 11:42

Ai più potrebbe sembrare una vicenda assurda, eppure è andata esattamente così. Da diversi mesi non si sentiva bene ed era convinta di avere un tumore. Finalmente ha trovato coraggio e si è recata all’ospedale Moscati di Avellino per un controllo. Qui la sorprendente scoperta. Non era malata, ma incinta al nono mese di gravidanza.

Come ci racconta il mattino, la protagonista di questa vicenda, una giovane donna di Monteforte Irpino, ha poi partorito una bambina di 3 chili e 200 grammi. In passato era già diventata mamma grazie all’inseminazione artificiale e viveva nella convinzione di non poter diventare mamma in maniera naturale. Raggiunto il pronto soccorso dell’ospedale in preda  a forti dolori, la donna ha invece dato alla luce una bella bambina.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti