Pay tv, arriva l’accordo fra Sky e Mediaset

Siglato lo storico accordo fra Murdoch e i Berlusconi per lo scambio di canale tra satellite e digitale

di fabiana 30 marzo 2018 21:00
sky

Arriva lo storico accordo fra Sky e Mediaset che sancisce la pace fra Rupert Murdoch e i Berlusconi: l’accordo commerciale in sostanza arrivano a scambiarsi un pacchetto di canali per cui la società britannica sbarca sul digitale terrestre, la tv italiana sul satellite.

Premium arriverà con i suoi canali del cinema e delle serie tv all’interno del bouquet satellitare di Sky e Sky sbarcherà sul digitale terrestre grazie alle bande detenute dal Biscione con la sua offerta sportiva come prevede l’accordo commerciale L’intesa è stata firmata dagli amministratori delegati di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi e dall’amministratore delegato di Sky, Andrea Zappia. 

Quindi entro l’estate gli abbonati Sky potranno usufruire nei loro abbonamenti e senza costi aggiuntivi l’intera offerta di canali Cinema e Serie Tv di Premium, in hd. Nel dettaglio 5 canali di cinema e 4 canali di serie tv  che ora sono disponibili solo su Mediaset Premium saranno visibili a tutti gli abbonati Sky via satellite senza costi aggiuntivi e i film e le serie tv disponibili on demand arricchiranno la library di contenuti.

Gli abbonati Sky al pacchetto Cinema vedranno anche Premium Cinema e Premium Cinema +24, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion, Premium Cinema Comedy per un totale di 1.400 differenti titoli cinematografici

Gli abbonati Sky al pacchetto Sky Famiglia potranno vedere anche il canale Premium Action, Premium Crime, Premium Joi, Premium Stories,.

Sky Italia affitterà anche una banda sulle reti di ripetitori della società Ei Towers del Gruppo Mediaset, per distribuire la sua offerta a pagamento pensata per il digitale terrestre offrendo na combinazione di canali Sky e Fox con i 9 canali targati Mediaset, 5 di cinema e 4 di serie tv. Un’intesa che da una parte salva Mediaset Premium che lo scorso anno non arrivava a 1,6 milioni di clienti e che favorisce Sky che con i suoi 4,78 milioni di abbonati non riesce a superare i 5 milioni di abbonati.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti