Leonardo.it
IsayBlog

Papà di Melissa Bassi: “Questa persona ha spezzato due famiglie”

Le parole di Massimo Bassi che, in conferenza stampa, ha parlato dell'uomo che ha causato la morte della sua giovane figlia.

di Simona Vitale 7 giugno 2012 16:56
Melissa Bassi 2

Dopo pochissime ore dall’arresto di Giovanni Vantaggiato, l’uomo di 68 anni che ha ammesso di aver fabbricato, collocato e fatto esplodere l’ordigno davanti alla scuola Morvillo-Falcone di Brindisi provocando la morte della 16enne Melissa Bassi, parla in conferenza stampa il padre della giovane vittima. Ringraziamenti sono stati fatti dall’uomo al sindaco di Mesagne, alle forze dell’ordine, alla Magistratura e all’ospedale di Mesagne che si è preso cura della moglie, troppo addolorata per reggere il peso della perdita di Melissa.

Io ce l’ho con voi (giornalisti) ma in onore di mia figlia non potevo parlare. Dico solo una cosa di questa persona che ha fatto questo fattaccio qua. Non riesco a trovare la parola come chiamarlo. Questa persona che ha fatto quello che ha fatto, non so come chiamarla, per me non è un padre di famiglia. Tutto avrei potuto pensare tranne che avesse una famiglia. Immagino questi 20 giorni che sono passati, quando lui è stato con la famiglia, con le sue bambine, penso anche loro hanno parlato di questa cosa qua. Niente. Questa persona, se si può chiamare persona, non è un padre, ha spezzato la mia famiglia e la sua famiglia e di tutti gli altri ragazzi che sono stati coinvolti in questa terribile esperienza. Non provo nessun sentimento, è come se non esistesse. 

Queste le parole dello straziato padre di Melissa che poi, ha aggiunto, a proposito dell’iniziale ipotesi riguardante il coinvolgimento della mafia:

Ho sempre pensato che non c’entrava niente. Fare delle cose così ad una bambina poteva essere solo opera di uno svitato. Ma ho sempre creduto nella giustizia.

In occasione della conferenza stampa ha fatto la sua prima uscita pubblica, dopo la tragedia dello scorso 19 maggio, anche la madre di Melissa. La donna è uscita pochi giorni fa dall’ospedale dove era stata ricoverata in seguito alla morte della figlia, a causa di continui malori. In primis il signor Bassi in conferenza stampa ha detto proprio grazie alla  moglie per aver avuto la forza di essere presente nonostante l’immenso dolore.

43 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti