Pagina Facebook sul Trota Renzo Bossi spopola

di Gianni Monaco 9 settembre 2011 11:52

Il papà Umberto, ormai, è avanti con gli anni, anche se in Italia, si sa, la carriera dei politici può durare anche ben oltre il mezzo secolo. Ad ogni modo, l’erede del senatur c’è già. Renzo Bossi è diventato famoso prima per le sue continue bocciature a scuola (impresa terribilmente difficile, ormai, non prendere il diploma in 5 anni). Poi perché, giovanissimo, è diventato consigliere regionale (in Lombardia, e dove se no?). Successivamente è arrivato il gossip. Poteva, Bossi junior, non fare discutere anche sul web?

La sua pagina ufficiale, su Facebook, conta pochi iscritti, un migliaio; ma una a lui dedicata è già giunta a quota 22mila! S’intitola “Il Trota ha detto che” e come potete immaginare contiene sia le dichiarazioni che il consigliere regionale ha realmente fatto, sia quelle che potrebbero essere partorite dalla sua mente. Alcune frasi sono davvero simpatiche e ricordano le battute di Francesco Totti.

C’è poco o molto da discutere, a seconda di cosa preferite. Il dato di fatto è che a 23 anni Renzo Bossi ha già il futuro assicurato. Sia perché la precarietà e tanto meno la disoccupazione lui non le ha mai conosciute; sia perché sul web è già un mito. Un personaggio destinato a resistere a lungo, insomma. Specie se, come alcuni prevedono (o meglio, temono), sarà fatto ministro.

8 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti