Milano, rintracciata la proprietaria del caracal al guinzaglio

Rintracciata la donna con il felino selvatico al guinzaglio dopo l’allarme del Comune

di fabiana 26 novembre 2017 11:30
caracal milano

Risolto il mistero del felino selvatico che passeggiava con il guinzaglio in un parco milanese: il cucciolo di Caracal o Caracat, in pratica la versione ibridata con il gatto domestico, ha cinque mesi e appartiene a una quarantenne di origine cecoslovacca, alta, bionda e griffata che non è passata affatto inosservata.

Era stato il Comune di Milano sulla sua pagina Facebook a pubblicare la foto del felino selvatico facendo scattare l’allarme e invitando i cittadini a offrire informazioni.

Chiediamo l’aiuto dei cittadini, è necessario comunicare al proprietario di portare l’animale al più vicino comando carabinieri forestale. 

L’aiuto dei cittadini alla fine è stato cruciale: il caracal al guinzaglio, una sorta di piccola lince, è stato visto insieme alla padrona  nei giardini Montanelli, in centro a Milano.

Ma interpellata, la donna ha ammesso di essere la proprietaria del caracal, di averlo pagato oltre 10mila euro e di trattarlo bene. Non solo: in programma ci sono anche dei cuccioli visto che nel suo paese d’origine la donna possiede anche una femmina. Il cucciolo maschio di caracal si trova infatti in Italia dato che deve essere operato, ma l’allarme era scattato qualche giorno da dopo gli scatti pubblicati su Facebook che avevano allertato anche il garante degli animali Gustavo Gandini. Il Caracal, animale selvatico, non potrebbe essere custodito in Italia perché sarebbe illegale: al momento la donna dovrà consegnare la documentazione d’acquisto e si potrebbe anche procedere a un esame del Dna per verificare che si tratti di un animale selvatico o di un ibrido, legale in Italia.

Il Comune intanto ha ringraziato i cittadini che si sono adoperati per rintracciate il felino confermando che “si concorderà con l’ufficio del garante degli animali le migliori modalità di cura e custodia”. Tutti coloro che si sono imbattuti nel felino, orgogliosamente tenuto al guinzaglio dalla proprietaria, hanno confermato che la donna mostrava una nuova dose di esibizionismo e il rischio è che possedere un caracal possa diventare la nuova moda dell’anno fino a quando i ricchi e annoiati proprietari non decidano di sbarazzarsi dell’animale.

photo credits | Facebook

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti