Mese internazionale dell’astronomia, gli appuntamenti di aprile

Dall’osservazione di Giove, alla stella cometa verde alle stelle cadenti Liridi: gli appuntamenti del mese dedicati al cielo.

di fabiana 7 aprile 2017 13:00
astronomia

Voglia di stare con il naso all’insù in questi giorni? L’occasione è ghiotta anche perché aprile è il mese internazionale dell’astronomia organizzato in tutto il mondo dall’associazione Astronomi Senza Frontiere (Astronomers Without Borders) e non mancano le possibilità di poter effettuare osservazioni su osservazioni nel corso di questi giorni.

Dopo il passaggio della Cometa verde 41P/Tuttle-Giacobini-Kresak che sarà visibile fino all’8 aprile, attenzione puntata sul super Giove

Il pianeta gigante del Sistema Solare ha raggiunto la minima distanza dalla Terra ed ora è perfettamente allineato tra il nostro pianeta e il Sole: in pratica il pianeta appare molto più luminoso rispetto ad ogni altro momento dell’anno e sarà ben visibile per tutta la notte.

Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope, spiega anche anche la nuova edizione, ha il preciso obiettivo culturale e sociale, di condividere la conoscenza legata al cielo per favorire il legame e la conoscenza dei popoli.
Possono partecipare all’evento, appassionati e professionisti attraverso l’organizzazione di un evento, che può andare dall’osservazione del cielo fino a conferenze e concerti.

LA COMETA VERDE, COME OSSERVARLA

La giornata del 7 aprile è interamente dedicata a Giove  mente dal 20 al 23 aprile sono previsti una serie di appuntamenti dedicati alle stelle cadenti Liridi. Il 28 aprile spazio a un concerto cosmico online, con brani di Giovanni Renzo dedicati all’universo mentre il 30 sarà la volta di Opticks, durante il quale una copia della foto lasciata sulla Luna nel 1972 dall’astronauta Charles Duke sarà tradotta in un segnale radio e spedita verso la superficie della Luna riflettendo il segnale e poi inviandolo nuovamente a Terra dove verrà catturato da un radiotelescopio.

photo credits | thinkstock

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti