L’ex non vuole incontrarlo, lui dà fuoco alla sua amica

L'uomo, un 43enne pluripregiudicato di origini nigeriane, è stato arrestato per tentato omicidio, incendio e danneggiamento aggravati.

di Simona Vitale 4 febbraio 2013 10:10
bimbo di due anni morto, ignote le cause del decesso

Brutta vicenda quella della quale ci giunge notizia da Casal di Principe, in provincia di Caserta, dove un uomo, dopo le resistenze incontrate da parte della sua ex fidanzata che si è rifiutato di incontrarlo, non solo ha cosparso di liquido infiammabile l’abitazione della donna, ma se l’è presa anche con un’amica della ragazza dandole fuoco.

Dopo essere inizialmente fuggito, l’uomo, 43enne pluripregiudicato di origini nigeriane, è inizialmente fuggito, è stato rintracciato dai carabinieri dopo alcune ore di ricerche, salvo poi essere arrestato per tentato omicidio, incendio e danneggiamento aggravati. La vittima della follia dell’uomo è invece una ragazza di soli 24 anni, che è stata soccorsa dai sanitari del 118 per poi essere trasportata con urgenza all’ospedale di Aversa, in provincia di Caserta.

Ha riportato ustioni su gran parte del corpo e del viso ed è attualmente ancora in pericolo di vita.

83 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti