Le prime 5 donne ad aver fatto qualcosa di straordinario

Passate alla storia per aver fatto qualcosa che le rappresentanti del "gentil sesso" mai avevano osato. Scopriamo di chi si tratta.

di Simona Vitale 12 ottobre 2013 11:45

Dalla prima donna ad essere entrata nel braccio della morte e uccisa da un’iniezione letale alla prima donna a scalare l’Everest con protesi alle gambe, diamo un’occhiata ad alcune rappresentanti del “gentil sesso” passate alla storia per aver fatto qualcosa di straordinario (come ci suggerisce Oddee.com).

1. La prima donna ad essere giustiziata negli USA con iniezione letale

Karla Faye Tucker

Il 3 febbraio del 1998, Karla Faye Tucker è diventata la prima donna ad essere giustiziata con un’iniezione letale negli Stati Uniti. Lei è stata condannata per omicidio in Texas nel 1984 e messa a morte dopo quattordici anni. A causa del suo sesso e del suo matrimonio con il suo ministro della prigione, il reverendo Brown, ispirò un insolitamente grande movimento nazionale e internazionale, sostenendo la commutazione della sua condanna al carcere a vita. Secondo i media, il14 giugno 1983, Tucker e il suo fidanzato Garrett entrarono nella proprietà di Jerry Dean con l’intenzione di rubare una moto. Durante il furto con scasso, Tucker e Garrett furono sorpresi da Dean nella sua camera da letto. Dopo che entrambi gli uomini combatterono, i colpi da Garret causarono la morte del proprietario della casa. Garrett lasciò di nuovo la camera da letto per continuare a caricare le parti del motociclo di Dean nel suo camion. 

Tucker rimasta nella stanza, notò una donna che si era nascosta sotto il letto copre contro il muro. La donna era Deborah ThorntonTucker prese a colpire Thornton ripetutamente con un piccone salvo poi infliggerle un corpo mortale al cuore. Tucker avrebbe poi testimoniato di aver vissuto intensi orgasmi multipli per ogni colpo di piccone. La mattina dopo, un collega di lavoro di Dean scoprì i corpi delle vittime. Un’indagine ha portato agli arresti di Tucker e Garrett. Anche se la pena di morte quasi mai è stata ricercata per imputati donne, Tucker, insieme a Garrett, è stata condannata a morte alla fine del 1984. Tuttavia, Garrett è morto nel carcere per una malattia al fegato nel 1993. Tucker è stato giustiziata con un’iniezione letale il 3 febbraio 1998.Arunima Sinha

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti