Le mete preferite dagli Italiani per le vacanze 2017? eDreams svela le 10 destinazioni più gettonate

Le vacanze estive stanno ormai per diventare realtà: il mese di agosto è sempre più vicino e tanti di Italiani stanno ormai contando i giorni che li separano da qualche meritata settimana di relax.

di Mario Vitelli 28 giugno 2017 16:47

Le ferie estive sono sicuramente uno dei momenti più attesi dell’anno e rivestono anche un certo qual carattere tradizionale: le tipologie di vacanzieri sono infatti molto diverse, per questo può essere interessante studiare le tendenze di viaggio per poter attuare una riflessione sui gusti degli Italiani.

Proprio a questo proposito eDreams ha rilasciato un’interessante studio che ha preso in esame i dati relativi alle prenotazioni dei suoi clienti per l’estate 2017, li ha analizzati e ha elaborato una classifica delle 10 destinazioni maggiormente selezionate dagli Italiani come meta delle loro ferie.

Tale classificazione racconta una storia molto interessante dal momento che ben 7 destinazioni su 10 si trovano sul suolo italico, anzi per essere precisi nel sud dello Stivale, mentre solo 3 si trovano al di fuori dell’Italia ma comunque sul suolo europeo. Il podio è occupato da Catania, al primo posto, Palermo al secondo e Ibiza al terzo; scorrendo la classifica si incontrano Cagliari al quarto posto, Londra al quinto e Barcellona in sesta posizione; chiudono la classifica dalla settimana alla decima posizione Olbia, Lampedusa, Lamezia Terme e Brindisi.

Parrebbe quindi che agli Italiani piaccia rimanere in patria e andare in vacanza di preferenza nel sud Italia, mentre al contrario non sono particolarmente amanti delle destinazioni straniere, eccezion fatta per mete molto gettonate dai turisti di tutta Europa come Ibiza, Londra e Barcellona. I motivi di questa tendenza sono sicuramente molteplici e imputabili a diversi elementi: ad esempio sicuramente l’abitudine gioca un ruolo fondamentale, in quanto molti Italiani sono magari portati a tornare ogni anno nella stessa località perché si sono sempre trovati bene; un’altra ragione può essere sicuramente legata alla provenienza geografica, in quanto molti Italiani che abitano al nord hanno origini meridionali, quindi approfittano delle ferie per tornare a fare visita ai famigliari della terra natia; infine può esserci anche un motivo dettato semplicemente dal fatto che l’Italia sia una terra bellissima e sempre ricca di meraviglie da scoprire.

L’appellativo di “Bel Paese” non è infatti attribuito a caso: tutta l’Italia è ricolma di luoghi magnifici e in particolare il sud del paese è ricchissimo non solo di località mozzafiato dove trascorrere una giornata di mare, ma anche di luoghi storici da visitare e da ultimo, ma non certo per importanza, di una tradizione enogastronomica ineguagliata nel mondo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti