La ragazza con la cocaina nascosta nel seno

La 20enne colombiana è stata fermata durante un normale controllo di routine all'aeroporto internazionale di Barcellona.

di Simona Vitale 13 dicembre 2012 9:22

Una ragazza di 20 anni di Panama è stata fermata dalla polizia all’aeroporto internazionale di Barcellona per essere stata trovata in possesso di ben 1,4 chilogrammi di cocaina, nascosti nelle protesi del seno. La scoperta è avvenuta nel corso di un normale controllo di routine che la polizia stava eseguendo sui passeggeri provenienti dalla Colombia, quando alcuni agenti hanno notato che la giovane aveva una garza sotto al seno. La 20enne ha riferito che aveva subito due mesi prima un’operazione per l’applicazione di protesi in silicone. Tuttavia le ferite erano ancora aperte.

Una radiografia ha poi svelato il segreto della ragazza: 1,4 di cocaina contenute nelle protesi. Portata in ospedale, le protesi sono state poi opportunamente rimosse.

49 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti