La ragazza che cura l’aracnofobia con una tarantola domestica

Cassandra Tainsh, 20enne di Leeds, è riuscita a superare la sua paura dei ragni grazie a Pandora, divenuta la sua nuova migliore amica.

di Simona Vitale 1 maggio 2013 10:19

Si può curare la paura dei ragni grazie ad un ragno? Evidentemente sì. Una tarantola gigante cilena è stata acquistata come animale domestico da Cassandra Tainsh, di Leeds, per tentare di superare la sua paura dei ragni, conosciuta come aracnofobia. Cassandra, 20 anni, ha deciso di acquistare il ragno un anno fa.

Ebbene, il tentativo non solo ha dato i frutti sperati ma Pandora (questo è il nome della tarantola) è diventata la sua nuova migliore amica, si è trasferita nella sua camera da letto e Cassandra le ha comprato tutta una serie di mobili in miniatura con cui Pandora può giocare. “Avevo molta paura dei ragni, prima di acquistare Pandora. Una volta ho costretto mia madre a cacciare un grosso ragno dalla mia stanza, mentre io tremavo e piangevo in un angolo”, ha detto la giovane.

Pandora è così carina. I miei amici la prima volta che l’hanno vista erano un po’ spaventati , ma poi hanno capito che era innocua“. Cassandra ha comprato anche altri 6 ragni che vivono con Pandora nella sua camera da letto. La 20enne acquista regolarmente anche abitini per la sua nuova amica e piccoli mobili  con i quali normalmente si arredano le case delle bambole.

“Una volta una commessa del negozio mi ha chiesto per chi fosse tutta questa roba. Io le ho detto che erano mobili e abitini per la mia tarantola” ha risposto simpaticamente Cassandra.

Oltre 300 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti