La classifica delle persone più ricche d’Europa

Vediamo chi si aggiudica il titolo di Paperone d'Europa e quali sono gli italiani presenti nella top 100 delle persone più ricche del Vecchio Continente.

di Simona Vitale 7 giugno 2012 22:27

Tempi di crisi quelli che corrono, ma ci sono veri e propri Paperon de’ Paperoni che fanno a gara ad aggiudicarsi, a suon di miliardi, la palma di persona più ricca del Vecchio Continente. Secondo la classifica stilata dal periodico svizzero Billan ad aggiudicarsi il titolo di uomo più ricco d’Europa è il fondatore di Ikea, lo svedese Ingvar Kamprad, che possiede una fortuna che si aggira intorno ai 35 miliardi di franchi svizzeri.

Per il patron di Ikea non è certo una novità, dal momento che spesso, anche negli anni passati, è apparso sempre nelle prime posizioni delle classifiche degli uomini più ricchi del mondo e d’Europa. L’enorme ricchezza patrimoniale di Kamprad si deve al successo della sua creatura, quell’Ikea che ha introdotto il concetti di mobile accessibile a tutti, rivoluzionando un’intera fetta di mercato.

La prima posizione di Kamprad, tuttavia, spiega Billan, è controversa per la decisione del magnate svedese di trasferire la maggior parte del suo patrimonio alla Fondazione Ikea, impegnata in attività filantropiche. Per questo motivo, infatti, la rivista Forbes aveva stimato in “soli” 3 miliardi di dollari l’effettivo patrimonio di Kamprad. La ‘soglia di sbarramento’ utilizzata dal periodico per stilare la classifica è infatti rappresentata da un patrimonio di almeno 5 miliardi di dollari.

Il secondo posto, con un patrimonio stimato intorno ai 33 miliardi, è occupato dallo spagnolo Amancio Ortega Gaona, patron della catena d’abbigliamento a costo contenuto Zara, mentre al terzo posto, sul gradino più basso del podio, troviamo i Brenninkmeijer, famiglia tedesca della C&A, con una fortuna vicina ai 28 miliardi. I primi italiani a comparire in classifica sono i membri della famiglia Ferrero: gli inventori della celebre Nutella, infatti, possiedono un capitale di circa 19 miliardi di dollari.

Gli altri italiani ad emergere nella Top 100 delle persone più ricche d’Europa sono rispettivamente: Leonardo Del Vecchio (Luxottica al 35esimo posto con 10,5 miliardi di franchi), Muccia Prada e Patrizio Bertelli (43esimi con 9,6 miliardi), la famiglia Benetton (60esimi a 7,6 milairdi), Giorgio Armani (67esimo, con 6,6 miliardi), Paolo e Gianfelice Mario Rocca (82esimi con 5,5 miliardi). L’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi figura in 85esima posizione, con 5,4 miliardi di patrimonio.

Ma vediamo la classifica completa delle prime posizioni dei Paperoni d’Europa.

  1. Ingvar Kamprad, patron di Ikea (Svezia, 35 miliardi franchi svizzeri)
  2. Amancio Ortega Gaona (Spagna, 32,9 miliardi, proprietario di Zara)
  3.  Famiglia Brenninkmeijer (Germania, 27,9 mld, C&A)
  4.  Famiglia Mulliez (Francia, 25,4 mld, Auchan)
  5.  Beranrd Arnault, (Francia, 21,4 mld. Lvmh)
  6.  Liliane Bettencourt, 90enne numero 1 di L’Oreal (Francia, 20,8mld)
  7.  Famiglia Ferrero (Italia, 19,7 mld)
  8. Karl Albrecht (Germania, 19,3 miliardi)
  9. Stefan Persson (Svezia, 18,9 mld, catena di abbigliamento H&M) e Famiglia Berthold e Albrecht (Germania, 18,9 mld.) a pari merito

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti