Il sindaco di Firenze contro i nani da giardino

di Romina Caruso 18 agosto 2011 11:10

A Firenze, il sindaco Matteo Renzi, è disposto a denunciare un cartello pubblicitario apparso pochi giorni fa in vari spazi tra cui la stazione ferroviaria di Forlì. Il cartello pubblicitario richiama la famosa pubblicità ‘Wc Net fosse biologiche‘ mostrando una manifestazione di nani da giardino col naso turato sullo sfondo di piazza della Signoria. Renzi, in una conferenza stampa, ha affermato di essere venuto  a conoscenza di questo pannello grazie ad una segnalazione via email da un cittadino forlivese, con allegata fotografia del pannello. Nella mail il signore ha affermato: “c’è un’azienda che ha fatto una campagna pubblicitaria ‘Stop ai cattivi odori’, prendendo una piazza a caso dietro. Questi signori sono cascati male, perché hanno preso piazza della Signoria. Noi abbiamo dato mandato ai legali di verificare la richiesta di risarcimento danni“. Renzi ha poi affermato che cio è “un danno di immagine pazzesco“. Lo stesso sindaco ha poi contattato Quadrifoglio, azienda fiorentina di servizi ambientali, per unirsi ad un eventuale azione legale.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti