Il figlio viene arrestato, la madre muore d’infarto in caserma

La donna è stata colta da malore dopo aver appreso la notizia dell'arresto del figlio di 20 anni.

di Simona Vitale 27 marzo 2012 11:19
Donna muore in caserma carabinieri

Si può morire per il dispiacere? Evidentemente sì. Una donna di 57 anni è stata colta da infarto ed è morta dopo aver appreso la notizia che il figlio, un ventenne incensurato, era stato arrestato per furto di attrezzature agricole insieme ad altri due trentenni pregiudicati. Siamo a Catalabiano, in provincia di Catania, dove la donna e il marito erano stati convocati, come da prassi, dai militari dell’Arma dei Carabinieri per dare la notizia dell’accaduto.

Sebbene prontamente sia giunta un’ambulanza e il personale del 118, i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna. Qualche dubbio rimane sul luogo dove effettivamente la donna sia stata colta da malore. La Procura della Repubblica di Catania asserisce che la donna si sia sentita male fuori dalla caserma dei carabinieri di Catalabiano e non al suo interno. Alcune fonti hanno rivelato che la donna era entrata nel cortile, rimanendo davanti all’ingresso della caserma in attesa di notizie sul figlio. Nessuna inchiesta è stata però aperta e la salma della donna è stata restituita alla famiglia. Per i tre fermati sono stati disposti gli arresti domiciliari.

91 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti