Il dramma di Zara Hartshorn, la 16enne che dimostra 60 anni

Zara è una ragazza inglese di 16 anni che deve ricorrere al lifting per avere la pelle di una ragazza della sua età.

di Giorgia Martino 25 giugno 2013 23:44

La malattia da cui è affetta Zara Hartshorn, una ragazza di 16 anni di Rotheram, nel South Yorkshire, si chiama lipodistrofia, e le fa avere un aspetto di una donna di 60 anni circa. Si tratta infatti di una rarissima malattia degenerativa che colpisce solo 2 mila persone nel mondo, attaccando i grassi naturali della pelle e rendendole un aspetto grinzoso e disidratato, tanto da far comparire rughe e segni di espressione molto vistosi.

Zara ha ereditato questa malattia dalla madre Tracy. Si tratta di un disagio con cui vivono anche i suoi fratelli, che però ne soffrono in modo meno invasivo.

Purtroppo Zara, oltre a dover affrontare la sua sofferenza per questa condizione molto rara, ha dovuto subire anche episodi di bullismo, oltre che di diffidenza da parte di coloro che, non credendo che la sua età fosse così giovane, non le hanno fatto usufruire, ad esempio, del biglietto dell’autobus per ragazzi, facendola scendere in lacrime dal mezzo pubblico.

Per fortuna questa immensa sofferenza di Zara è in via di risoluzione: un bravissimo e famoso chirurgo americano si è infatti offerto di operarla gratuitamente, effettuando sul suo volto un lifting all’avanguardia.

La vita di Zara è già migliorata, ed è migliorata anche la sua autostima e la sua sicurezza di sé, tanto da farle trovare il coraggio di farsi avanti con gli uomini e di avere un fidanzato accanto.

Si spera però di trovare una cura definitiva contro questo problema, anche perché il lifting può migliorare la situazione già esistente, ma non può evitare un ritorno della condizione precedente dovuta alla patologia di cui Zara soffre.

Intanto, però, la ragazza sogna un futuro in cui operare proprio nel settore di quella bellezza per cui ha tanto sofferto: vuole infatti aprire un salone di estetica. E noi le auguriamo di ottenere questo riscatto dalla vita, in modo da essere ripagata di tutte le sue sofferenze in un periodo così delicato per la sua esistenza.

 

29 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti