I primi 5 uomini ad aver fatto qualcosa di davvero straordinario

Sono passati già alla storia per aver realizzato imprese decisamente non alla portata da tutti. Scopriamo di chi si tratta.

di Simona Vitale 28 settembre 2013 11:19

Ognuno vorrebbe essere il primo. Ebbene, gli uomini che vi presentiamo di seguito sono stati i primi a fare qualcosa di davvero straordinario.Parliamo del primo uomo sposato che ha partorito. O del primo uomo ad essere mummificato alla maniera degli antichi egizi.

Scopriamoli insieme grazie a Oddee.com.

1. Il primo uomo trans, sposato, che ha partorito

Pancia gravidanza

Thomas Beatie Trace, un uomo trans, ha avuto un intervento chirurgico di mutamento di sesso nel 2002 ed è diventato famoso in tutto il mondo come “l’uomo incinto”, dopo essere rimasta incinta grazie all’inseminazione artificiale nel 2007. Nel marzo 2002, Beatie ha subito una procedura di cambiamento di sesso. Tuttavia, ha mantenuto i suoi organi riproduttivi interni intatti perché voleva avere figli biologici  e la sterilizzazione non è un requisito per subire un cambiamento di sesso valido. La prima gravidanza di Beatie è stata una gravidanza extrauterina trigemellare, che ha richiesto un intervento chirurgico di emergenza e la conseguente perdita di tutti e tre i feti. Da allora, Beatie ha dato alla luce tre figli. Nel 2010, il Guinness World Records ha riconosciuto Beatie come ” il primo uomo sposato che abbia mai partorito.” Purtroppo, la coppia ha presentato istanza di divorzio nel 2012. 

Thomas Beatie Trace è nato il 20 gennaio 1974 a Honolulu, Hawaii. All’età di 10, ha iniziato a identificarsi con il genere maschile. Tuttavia, come adolescente Beatie era un modello femminile ed è giunta anche tra le finaliste di Miss Teen USA Hawaii. A 23 anni di età, ha iniziato il trattamento ormonale a base di testosterone per cominciare a vivere come un uomo. Beattie ha sposato Nancy Gillespie in un matrimonio  legalmente valido alle Hawaii il 5 febbraio 2003. Beatie ha scelto di rimanere incinta perché la moglie Nancy era sterile, ricorrendo all’inseminazione artificiale.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti