Leonardo.it
IsayBlog

Hollie Stevens, pornostar, muore di cancro al seno a 30 anni

La giovane pornostar ha esalato il suo ultimo respiro tenendo la mano a suo marito Eric Cash. Tantissime le condoglianze dal mondo del web.

di Simona Vitale 10 luglio 2012 21:06
Hollie Stevens

L’attrice di film per adulti Hollie Stevens è morta dopo aver perso la sua battaglia contro il cancro al seno. Hollie è morta nella mattinata di martedì, secondo quanto riferito da Eric Cash, il suo nuovo marito, che ha confermato la triste notizia sulla sua pagina Facebook. Aveva soltanto 30 anni. “Hollie Stevens ha esalato il suo ultimo respiro mentre le tenevo la mano”, Cash ha scritto su Facebook aggiungendo “Avevo sentito il suo respiro affannoso, sono entrato nella nostra camera da letto e mi sono inginocchiato a lei. Dopo una battaglia lunga e dura, è morta in pace, e circondata da persone che amava”. La giovane donna è morta perché il cancro probabilmente non le è stato diagnosticato in tempo, tuttavia sembra che non avesse abbastanza denaro per curarsi né un’assicurazione in grado di aiutarla economicamente.

Atal proposito la Stevens aveva dichiarato:

Ho prestato attenzione alla macchia. Ma andare da un medico è difficile quando non hai alcun tipo di assicurazione. Nel Gennaio dell’anno scorso mi sono spaventata e sono andata dal medico: non mi aspettavo che mi dicessero che avevo il cancro. Mi sono sentita come se una bomba mi fosse stata sganciata addosso.

Hollie Stevens, nata a Kansas City, ha esordito nel mondo porno nel 2003 e aveva recitato in oltre 170 film per adulti per quasi tutte le società di produzione più note. Oltre ad essere scrittrice e artista, Hollie Stevens è stata anche un interprete frequente per Kink.com e amata pagliaccietta porno. Ha anche chiamato se stessa “The Queen of Porn Clown” sulla sua pagina di Tumblr.

Hollie ha subito una mastectomia nel mese di agosto dopo che le era stato diagnosticato un cancro al seno. A dicembre, il cancro si era diffuso alle ossa e, più recentemente aveva attaccato anche il suo fegato. Innumerevoli sono le condoglianze che la famiglia dell’attrice sta ricevendo su Twitter. Il fotografo Dave Naz ha detto: “Ammiro il modo in cui ha trattato una situazione così difficile in modo così positivo. Hollie è una fonte d’ispirazione”. 
Vanessa Blue ha chiesto un “momento di silenzio per la preghiera. Molto amore e rispetto per i combattenti coraggiosi come lei“. ChristianXXX ha detto che ha incontrato e lavorato con Stevens nel 2008, dicendo su Twitter che: “Era gentile, divertente, affabile e mi è sempre piaciuto parlare con lei”, “Una ragazza bella e troppo giovane per morire”, ha scritto, sempre via Twitter, Jamie Brooks.

Molti altri hanno offerto i loro punti di vista sul proprio feed Twitter, tra cui Sovereign Syre, Aiden Starr, Dana DeArmond, Bella Vendetta, Lexi Love, Cece Stone, Madison Young e Gram Ponante che hanno anche bloggato sui suoi ultimi giorni.

22 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti