Google, le ricerche del 2017 degli italiani

Nadia Toffa, la tragedia dell’Hotel Rigopiano, la partita Italia-Svezia le parole più ricercate nel corso dell’anno

di fabiana 13 dicembre 2017 10:45
nadia toffa google

Nadia Toffa e la tragedia dell’Hotel Rigopiano, la deludente partita Italia-Svezia che ha sancito l’eliminazione della Nazionale dai mondiali di Russia 2018, la Corea del Nord e Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani: è questa la fotografia delle ricerche degli italiani delle parole emergenti nel 2017 su Google. Come ogni anno il motore di ricerca già usato compla la sua lista dei nuovi termini che hanno incassato il maggior numero di incremento nelle ricerche quotidiane.

Fra i nove trend individuati (parole emergenti, personaggi, eventi, i ‘perché’, i ‘come fare’, ‘cosa significa’, le mete di vacanza, le ricette, i biglietti degli eventi più gettonati nel 2017), nella sezione Parole emergenti, spicca il nome di Nadia Toffa, una delle Iene, il popolare show televisivo.

Una ricerca che si è impennata solo negli ultimi giorni quando la giornalista è stata colpita da un malore mentre si trovava a Trieste: un malore che ha destato talmente tanto interesse da catapultare il nome della giornata al vertice delle ricerche dei personaggi di Google.

Nella sezione personaggi spiccano quindi Nadia Toffa, Paolo Villaggio (scomparso lo scorso luglio), il leader dei Linkin Park Chester Bennington, Chris Cornell, storica voce dei Soundgarden scomparso pochi mesi fa. Si confermano ai primi posti i soliti noti, Chiara Ferragni e il portiere del Milan Donnarumma.

Nella sezione “perchè” emergenti rispetto alle solite ricerche, ci sono temi molto importanti e discussi come la Catalogna visto che si cerca perché voglia l’indipendenza, e la Corea del Nord, ma in questo caso si cerca perché voglia attaccare gli States.

Tra i perché ricercati si cerca il motivo per cui ‘fischiano le orecchie’, tra la categoria si cercano informazioni soprattutto su ‘ipocondriaco’, ‘ius soli’, ‘rosatellum’. Quelli di Eicma 2017, il salone internazionale delle moto, il concertone di Vasco Rossi e Italia-Svezia sono stati invece i biglietti più ricercati dagli italiani su Google come bilancio del 2017. 

Tra le mete di vacanza più gettonate su Google compaiono Sicilia, Grecia e Sardegna, la già cercata delle ricette è il ‘migliaccio napoletano’.

photo credits | Instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti