Gomme invernali, dal 15 novembre scatta l’obbligo

Obbligo di pneumatici invernali o catene da neve dal 15 novembre al 15 aprile.

di fabiana 14 novembre 2017 9:00
pnemautici invernali1

Scatterà dal prossimo 15 novembre la normativa che impone l’obbligo di gomme invernali catene sulle auto e sui mezzi pesanti come prevede l’articolo 6 del Codice della Strada (introdotto dalla legge n.120 del 29 luglio 2010) secondo cui “i veicoli siano muniti ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o ghiaccio”.

La norma, che entra in vigore dal 15 novembre e resta in atto fino al 15 aprile,  viene però in qualche modo personalizzata dagli enti territoriali che gestiscono le singole tratte: saranno proprio gli enti locali a decidere con apposite ordinanze o delibere i dettagli e la durata dell’obbligo di circolazione con pneumatici invernali che potrebbe allungarsi ulteriormente.

Per identificare le gomme invernali è sufficiente identificare il simbolo M+S, dall’inglese ‘mud and snow’, ‘fango e neve’ o individuare la dicitura M+S e il simbolo del fiocco di neve sul fianco.

In sostanza si tratta di gomme progettate appositamente per affrontare gli asfalti più freddi tramite delle lamelle specifiche che garantiscono la tenuta di strada migliore e maggiore  aderenza con pioggia, ghiaccio e neve. Secondo la Direttiva Europea 92/23/CEE è anche possibile utilizzare un codice di velocità inferiore a quello omologato sul libretto di circolazione per quanto riguarda le gomme invernali rispettando il codice minimo utilizzabile di Q (160 km/h).

In alternativa alle gomme invernali è possibile montare le gomme All Season (ma con il marchio M+S) che presentano caratteristiche intermedie tra le gomme estive e le gomme invernali: hanno un battistrada di altezza intermedia e garantiscono una buona aderenza su asfalto bagnato e su asfalto asciutto. In alternativa devono essere portate in auto le catene da neve adatte al proprio pneumatico: in caso di neve devono essere montate almeno sulle ruote anteriori per un veicolo con trazione anteriore o sulle ruote posteriori, in caso di trazione posteriore. Se la trazione è integrale le catene devono essere montate su tutte le quattro ruote. Chi  circola senza gomme invernali o catene rischia una sanzione pecuniaria che nei centri abitati  parte da 41 euro , fuori dai centri abitati parte da 84 euro. In autostrada si va da 80  a 318 euro, con decurtazione di 3 punti dalla patente.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti