Gloden Globe 2017, tutti i premi

Record per La La Land, il musical di Damien Chazelle che fa incetta di premi. The Crown migliore serie tv drammatica.

di fabiana 9 gennaio 2017 9:00
golden globe 2017

Ormai è ufficiale: il musical torna di scena e La La Land si candida ad essere il film dell’anno e con la vittoria assoluta ai Golden Globe 2017, la prima edizione dell’era Trump, che si è tenuta ieri sera a Los Angeles.

Sette statuette su sette candidature assegnate dalla stampa estera a Hollywood che da sempre anticipa le premiazioni degli Oscar (che si terranno il 26 febbraio) per il musical di Damien Chazelle che aveva anche inaugurato la Mostra del Cinema di Venezia, rappresentano un vero e proprio record: nessuna pellicola nella storia del cinema ha mai vinto tanti Golden Globe. 

In effetti La La Land si porta a casa il premio come migliore film brillante, i premi i migliori attori protagonisti, Emma Stone e Ryan Gosling (al terzo film insieme), al migliore sceneggiatore e miglior regista, il talentuoso Chazelle nonché migliore colonna sonora e migliore canzone, City of Stars e sancisce un sentito omaggio al musical dell’era d’oro di Hollywood.

Resta a bocca quasi asciutta (viste le sei candidature) ai Golden Globe 2017 il film indipendente Moonlight di Barry Jenkins che si aggiudica comunque un premio importante, quello di Miglior film drammatico mentre è il film francese Elle di Paul Verhoeven a conquistare due premi, come Miglior film straniero e per la migliore attrice, l’ipnotica Isabelle Huppert. Casey Affleck viene premiato come migliore attore drammatico per Manchester by the sea, mentre Miglior attore non protagonista in un film è Aaron Taylor-Johnson per Animali notturni di Tom Ford.

Il premio di Miglior serie tv drammatica viene conquistato da The Crown e la Miglior attrice in una serie drammatica è Claire Foy che in The Crown interpreta la giovane Regina Elisabetta. 

Doppietta per la serie The Night Manager che vede premiati Tom Hiddleston come Miglior attore in una miniserie e Hugh Laurie (ex Dr.House) come Miglior attore non protagonista in una serie, mentre

American Crime Story: The people vs O.J. Simpson viene premiato come Miglior serie o film per la tv insieme e Sarah Paulson si aggiudica la statuetta come Miglior attrice in una serie o film per la tv 

per American Crime Story. Meryl Streep ha ricevuto il Cecil B. De Mille, il premio alla carriera dopo trenta nomination e otto statuette conquistate ed è toccato a lei attaccare, ma senza nominarlo, il neo presidente Trump nella serata condotta da Jimmy Fellon. In dettaglio, tutti i premi della serata.

Miglior film drammatico

Moonlight di Barry Jenkins

Miglior attrice drammatica

Isabelle Huppert per Elle

Miglior attore in un film drammatico

Casey Affleck per Manchester by the Sea

Miglior commedia 

La La Land di Damien Chazelle

Miglior attrice in una commedia o musical

Emma Stone per La La Land

Miglior attore in una serie tv musical o commedia

Donald Glover per Atlanta

Miglior regista 

Damien Chazelle per La La Land

Miglior serie tv drammatica

The Crown

Miglior attrice in una serie drammatica

Claire Foy per The Crown

Miglior attore in una miniserie

Tom Hiddleston per The Night Manager

Miglior film straniero

Elle di Paul Verhoeven (Francia)

Miglior cartoon 

Zootropolis

Miglior attore non protagonista in un film 

Aaron Taylor-Johnson per Animali notturni

Miglior sceneggiatura

Damien Chazelle per La La Land

Miglior attore protagonista di una commedia o musical

Ryan Gosling per La La Land

Miglior attrice non protagonista in una serie

Olivia Colman per The Night Manager

Miglior attrice non protagonista in un film

Viola Davis per Fences (Barriere)

Miglior canzone originale

City of Stars di La La Land (Justin Hurwitz, Benj Pasek, Justin Paul)

Migliore colonna sonora

La La Land (Justin Hurwitz)

Miglior attore non protagonista in una serie

Hugh Laurie per The Night Manager

Miglior serie o film per la tv

American Crime Story: The people vs O.J. Simpson

Miglior attrice in una serie o film per la tv 

Sarah Paulson per American Crime Story

Miglior serie o film per la tv: musical o commedia

Atlanta

Miglior attrice in una serie: musical o commedia

Tracee Ellis Ross per Black-ish

Miglior attore in una serie drammatica

Billy Bob Thornton per Goliath

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti