Leonardo.it
IsayBlog

Gli studenti tedeschi su Hitler: “Protettore dei diritti umani”

Un sondaggio realizzato dalla Libera Università di Berlino ha messo in luce le gravi carenze degli studenti tedeschi.

di Simona Vitale 30 giugno 2012 13:17
Adolf Hitler

Un sondaggio realizzato in Germania ha dato un esito alquanto sorprendente. La metà degli studenti tedeschi non era conoscenza del fatto che il Terzo Reich fosse una dittatura. Un terzo degli studenti pensava addirittura che Hitler fosse un protettore dei diritti umani. Più del 50% degli adolescenti intervistati non era a conoscenza che lo stato tedesco-orientale era anche un regime tirannico gestito da comunisti. Pur essendo obbligati a visitare un campo di concentramento, almeno una volta nel loro percorso scolastico e studiare gli abusi di potere di Adolf Hitler, gli studenti tedeschi hanno mostrato una scarsa conoscenza delle loro radici. L’ignoranza diffusa è dettagliata in uno studio chiamato ‘Vittoria tardiva delle dittature?’ dopo un recente sondaggio condotto da alcuni ricercatori della Libera Università di Berlino.

“Questo è davvero scioccante”, ha dichiarato l’autore dello studio Klaus Schroeder. Più di 7.500 sono stati gli allievi delle scuole di circa 15 anni, ai quali è stato chiesto un parere sui vari governi hanno governato in Germania. Solo la metà degli intervistati è certa che il governo nazista fosse una dittatura, nonostante il Paese fosse stato spietatamente governato dal partito dal 1933 al 1945. Poco più di un terzo degli studenti, invece, si è mostrato certo che il precedente governo tedesco orientale – istituito dai russi e controllato tra il 1949 e il 1990 – fosse anche una dittatura comunista. Solo la metà ha saputo dire che il precedente governo tedesco-occidentale era una democrazia.

Chiaramente la bassa stima della conoscenza storica sta avendo un effetto”, ha aggiunto Schroeder: “Questi studenti non hanno affatto una conoscenza politica. Non hanno idea di parole come “Meinungsfreiheit” [libertà di parola] né di concetti come diritti umani. Le scuole dovrebbe prendere seri provvedimenti”.

Gli studenti più capaci sono stati in grado di comprendere la differenza tra dittatura e democrazia provengono dagli ex stati orientali della Turingia e Sassonia-Anhalt, mentre quelli meno preparati sembrano provenire dallo stato occidentale del Nord Renania-Westfalia. Il Terzo Reich è il nome che fu dato alla Germania, mentre Hitler governò il paese dal 1933. Subito dopo l’avvento al potere, Hitler distrusse tutta l’opposizione politica, creando dunque un caratteristico regime totalitario. La Gestapo – polizia segreta di stato – e la SS cancellarono i liberali, i socialisti e i comunisti.
A seguire l’Olocausto, in cui furono massacrati milioni di ebrei.

71 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti