Giro d’Italia 2017, al via la 100esima edizione

Dal 5 al 28 maggio, 21 tappe per la gara ciclistica fra le più importanti al mondo.

di fabiana 5 maggio 2017 11:42

Al via oggi, venerdì 5 maggio il Giro d’Italia 2017: numeri importante per la corsa a tappe più prestigiosa del mondo insieme al Tour de France che festeggia la sua 100esima edizione omaggiata anche dal doogle di Google che mostra la mitica maglia rosa in fuga.

È proprio la Maglia rosa, il simbolo del Giro visto che viene indossata tappa dopo tappa dal corridore primo in classifica generale che ha impiegato meno tempo a concludere il percorso mentre chi la indossa dopo la fine dell’ultima tappa è invece il vincitore del Giro. Ventuno tappe quelle in programma per il giro lungo 3.609 chilometri che partirà oggi per concludersi il 28 maggio a Milano. Partecipano all’edizione 2017, 22 squadre e 197 ciclisti: ciascuna squadra comincerà la corsa la corsa con nove corridori, eccezion fatta per l’Astana, che dopo la tragica morte del capitano Michele Scarponi, ha deciso di non chiamare nessun altro corridore. Favorito anche quest’anno il vincitore del 2016 e del 2013, Vincenzo Nibali, 

La prima tappa, quella odierna, si effettua fra Alghero e Olbia, lungo un percorso di 206 chilometri attraverso la Sardegna settentrionale. Tre le giornate di riposo previste nel corso delle tre settimane del Giro con che quest’anno presenta un percorso piuttosto difficile e adatto agli scalatori con molte salite impegnative. Cinque le tappe di alta montagna previste (tra cui Blockhaus in Abruzzo, lo Stelvio, il Mortirolo, il Tonale, il Passo Pordoi, il Passo Gardena e Monte Grappa) mentre l’arrivo a Milano si terrà con una cronometro conclusiva che partirà dall’autodromo di Monza. Tra le salite più difficili ci saranno il Blockhaus in Abruzzo, e poi Stelvio, Mortirolo, Tonale, Passo Pordoi, Passo Gardena e Monte Grappa.Come vedere il Giro d’Italia 2017?

Per gli appassionati sarà possibile seguirlo quotidianamente in tv da Rai ed Eurosport e sarà possibile seguire il Giro dalle 13.05 alle 14:45 su Rai Sport+ HD e dalle 14:45 su Rai 2, e su Eurosport 1 dalle 13:15 CET. In alternativa. Per chi preferisce seguire il Giro anche in streaming online, le gare sono disponibili su Raiplay e su Eurosportplayer.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti