Giornata Internazionale dei mancini, tutti i mancini famosi

Il 13 agosto il mondo omaggia i mancini, storicamente discriminati.

di fabiana 13 agosto 2017 17:00

Sono il 10% della popolazione mondiale: sono i mancini cui viene dedicata la giornata del 13 agosto. Il Left Handed Day che celebra i mancini in tutto il mondo è stato istituito dal 1992 per restituire “dignità” a chi storicamente è sempre stato discriminato.

Anche nei secoli passati i mancino sono sempre stati discriminati visto che il lato sinistro veniva sempre associato al male e la sinistra veniva considerata “la mano del diavolo”: la consuetudine di correggere i mancini è perpetuata in realtà fino agli Anni Settanta.  I bambini mancini venivano corretti per diventare forzatamente destrimani come accadde anche ad Albert Einstein, ma adesso la tendenza sembra essersi invertita ed essere mancini è considerato segno di genialità.

Gli studi hanno dimostrato che si può capire fin dall’ecografia se il feto è mancino semplicemente osservando se la mano è tenuta vicino alla bocca. Gli studi recenti più accreditati hanno dimostrato che nei mancini domina l’emisfero destro, responsabile del pensiero intuitivo e della creatività, al contrario della dominanza dell’emisfero sinistro che controlla soprattutto il pensiero logico-analitico e che porta a essere destrorsi.

In realtà sono moltissimi i mancini famosi un po’ in tutti i campi, dall’antichità alla contemporaneità.

Erano mancini il grande Alessandro Magno, Giulio Cesare, il filosofo Aristotele, padre del razionalismo, la triade Leonardo Da Vinci, Michelangelo Buonarroti, Raffaello Sanzio, Pablo Picasso, Napoleone, lo scrittore Alberto Moravia. Molti i mancini anche fra le star del cinema, da Charlie Chaplin a Greta Garbo, Fred Astaire, Cary Grant, Robert De Niro, Robert Redford, Nicole Kidman, l’ex Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Sono stati celebri mancini anche la scienziata Marie Curie, Jimi Hendrix, Kurt Cobain, Beethoven, l’astronauta Neil Armstrong, il primo uomo a sbarcare sulla Luna, ma sono molti i mancini anche fra le star del cinema, da Charlie Chaplin a Greta Garbo, Fred Astaire, Cary Grant, Robert De Niro, Robert Redford, Nicole Kidman, l’ex Presidente degli Stati Uniti Barack Obama. E solo per citarne qualcuno.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti