Finlandia, traghetto si incaglia perchè… il Capitano era rimasto chiuso in bagno

di Simona Vitale 9 settembre 2011 7:15

In fin dei conti se la son cavata alla grande. Solo ferite lievi quelle dei 54 passeggeri di un traghetto finlandese che si è arenata sugli scogli vicino Helsinki.

All’origine dell’incidente ci sarebbe il fatto che il Capitano avrebbe deciso di andare al bagno, prima di attraccare al porto, ma pare che il lucchetto si sia rotto e che, con il Capitano stesso rimasto chiuso dentro, il traghetto abbia continuato a viaggiare incontrollato.

Per fortuna le richieste di aiuto del capitano hanno allertato i passeggeri che han chiamato poi i membri dell’equipaggio per cercare di liberarlo. Solo qualche minuto dopo tutti han pensato che fosse il caso di fermare il traghetto, ma era troppo tardi e l’imbarcazione è finita su uno scoglio.

Per fortuna però la tempestività dell’equipaggio ha perlomeno evitato che lo schianto avvenisse a velocità eccessiva, con l’eventualità così di provocare danni ben peggiori.

La polizia nel frattempo sta conducendo un’inchiesta per verificare se vi siano state negligenze da parte del Capitano o dell’equipaggio.

27 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: traghetto
Commenti