Fabrizio Corona si è costituito

Il re dei fotografi era inseguito da un mandato di cattura internazionale. Rischia di dover trascorrere più di 7 anni anni in carcere.

di Simona Vitale 23 gennaio 2013 11:07

Fabrizio Corona, il famoso fotografo dei vip, latitante da alcuni giorni, dopo che la Corte di Cassazione gli ha confermato la condanna a cinque anni di carcere, per estorsione aggravata e trattamento illecito di dati personali, per aver preteso dall’ex calciatore della Juventus David Trezeguet 25 mila euro per non pubblicare delle foto che lo ritraevano, si è costituito.

Corona, dopo essersi sottratto, a Milano, a un provvedimento di arresto, si sarebbe costituito a Lisbona, in Portogallo, dove era già stato avvistato. L’indiscrezione emerge da fonti vicine alle indagini.

Inseguito da un mandato di cattura internazionale, dopo la condanna a cinque anni, ma con un cumulo di pene superiore ai sette, era stato cercato in tutta Europa.

Oltre 900 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti