Donna tenta di uccidere il padre che non voleva condividere le patate a tavola

Forse lo stress, forse il nervosismo, ma sicuramente la vita di oggi ci fa reagire in maniera sempre più imprevedibile. Ancora stupita l'America della notizia di una donna che dopo il rifiuto del padre di passargli l'insalata di patate l'ha aggredito con un coltello.

di Vincenzo Avagnale 31 ottobre 2011 18:54

La storia ha del surreale, in Florida, a Palm Bay, una donna era seduta a tavola con suo padre e gli ha chiesto di cedergli i resti dell’insalata di patate che aveva lei stessa preparato. L’anziano signore si è però caparbiamente rifiutato. Ora, non è chiaro se fra i due fosse già in corso un litigio o comunque un qualche motivo di tensione, ma questa azione del padre deve essere stata la goccia che fa traboccare il vaso; infatti la donna ha dapprima cominciato a lanciargli piatti e soprammobili, poi ha impugnato un coltello e l’ha aggredito! 

Cose da pazzi. Fortuna che l’uomo ha avuto la prontezza di afferrare una sedia e proteggersi riparando nella stanza più vicina, da dove ha chiamato la polizia, che è intervenuta bloccando la donna, che non ha fortunatamente opposto resistenza. Karen Henry ha 45 anni e nessun precedente arresto, ne tanto meno gli sono mai stati riscontrati esaurimenti o disturbi psichici.

Alla CBS il padre Hubert Henry, che ha compiuto quest’anno ben ottanta anni, ha raccontato ancora sconvolto: “Karen si arrabbiò moltissimo quando le ho detto che non poteva avere l’insalata di patate, ma non potevo dargliene, era finita! Poi ha incominciato ad urlare come una pazza ed a lanciare tutto quello che le arrivava sotto mano, mi ha fatto davvero paura ed ho avuto appena il tempo di prendere la sedia per ripararmi quando ha impugnato il coltello.” 

Dopo l’arresto della figlia Hubert ha avuto forti dolori addominali ed è stato ricoverato al Florida Hospital Flaglers. Al telefono Karen ha pregato il padre di lasciar cadere le accuse, ma il giudice non ne ha voluto sapere vista la gravità e l’evidente flagranza di reato; quindi ha messo la donna nel centro di detenzione Flaglers County senza concedere alcuna cauzione. L’accusa, che prima era solo di aggressione è stata mutata in aggressione a mano armata.

28 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti