Cos’è successo alla donna che ha bevuto solo bibite per 16 anni

I ricercatori ritengono che consumi di cola eccessivi possano causare diversi e gravi disturbi di salute, tra cui quelli che riguardano il ritmo cardiaco.

di Simona Vitale 27 giugno 2013 10:46

Problemi di cuore e svenimenti, per una donna di 31 anni, potrebbero avere avuto qualcosa a che fare con il fatto che lei ha bevuto solo bibite per 16 anni, quasi metà della sua vita, dunque. 

La 31enne, che vive a Monaco, nel sud della Francia, è stato portata in un ospedale dopo essere svenuta. Un esame del sangue ha mostrato che aveva livelli di potassio gravemente bassi. Una prova dell’attività elettrica del suo cuore ha invece rivelato che la donna ha una sindrome del QT lungo, che può causare battiti cardiaci irregolari.

La donna, inoltre, non presentava una storia familiare di problemi di cuore o ormonali. Tuttavia ha fatto sapere ai medici che, dopo aver compiuto i 15 anni, non ha più bevuto acqua, ma solo bevande a base di soda, principalmente Coca Cola. Precisamente ha fatto sapere di averne bevuto circa due litri al giorno per anni. Dopo l’astensione dalla soda per una sola settimana, i livelli di potassio della donna e dell’attività elettrica del cuore della 31enne sono tornati alla normalità.

Bere troppa cola può causare l’acqua in eccesso per inserire le viscere, che a sua volta porta a diarrea e perdita di potassio, hanno detto i ricercatori. Elevate quantità di caffeina, inoltre, possono anche aumentare la produzione di urina e diminuire il riassorbimento di potassio, hanno aggiunto gli stessi ricercatori. Il potassio svolge un ruolo importante nell’aiutare il battito cardiaco di una persona, mentre bassi livelli di potassio possono causare problemi ai ritmi cardiaci. 

Dopo aver esaminato altri casi simili, i ricercatori hanno trovato sei rapporti di consumi di cola eccessivi che si pensa possano essere correlati a diversi problemi di salute, tra cui quelli inerenti il ritmo cardiaco. 

Studi futuri dovrebbero esaminare se chi beve cola eccessivamente mostra livelli di potassio più bassi rispetto alle persone che non bevono coca cola, hanno detto i ricercatori. L’eccessivo consumo di sodio può anche portare ad un aumento di peso, che è un fattore di rischio per le malattie cardiache.

11 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti