Cani-panda, tutti pazzi per gli adorabili esemplari in bianco e nero

Sembrerebbe una nuova razza di adorabili cani, in realtà dalla Cina arriva il restyling estetico per dei belissimi chow-chow.

di Simona Vitale 13 maggio 2014 11:15

Nonostante il loro aspetto, questi adorabili cagnolini non rappresentano una nuova razza, ma dei comuni (seppur bellissimi chow chow) che hanno subito una sorta di intelligente restyling estetico. Siamo in Cina, dove un negozio di animali sta vendendo quelli che vengono definiti degli adorabili ‘Panda Dogs’ ed il Paese sta letteralmente impazzendo per questi soffici cani in bianco e nero.

Nella città di Chengdu, nella provincia di Sichuan a sud-ovest della Cina, il proprietario del negozio di animali da compagnia Hsin Chen non può soddisfare la domanda tra nuova classe media del Paese che, in gran numero, desidera i simpatici cani come animali domestici.

Dieci anni fa l’istinto naturale di un cinese era quello di mangiare un cane”, ha detto. “Ora siamo come gli occidentali e ne vogliamo uno come compagno. Le razze carine come il bulldog e il Labrador francesi erano i favoriti, ma ora è il cane-panda.

Hsin Chen ha detto di aver perfezionato la tecnica per poter realizzare uno chow-chow che assomiglia ad un panda. Ha dichiarato: “Con un po’ di attenta cura, è facile trasformare, in circa due ore, la colorazione dello chow chow in quella di un panda. Il cane rimarrà così per circa sei settimane ed i proprietari potranno riportarli per qualche ritocco”.

“Non ci sono sostanze chimiche, o atti brutali, coinvolti e, per fortuna, il prezzo dello chow chow non subisce cambiamenti troppo significativi. Alla gente non dispiace pagare extra anche se a loro piace il fatto di poter girare la testa per strada e dire agli amici: ‘Ho un cane panda’.”

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti